Browser supportati
Per utilizzare ASOS, ti consigliamo di utilizzare l'ultima versione di Firefox, Safari o Internet Explorer.

LE NOSTRE SCELTE

COSTUMI INTERI: LA TOP 3

Di Ludovica Parisi, 7 marzo 2018

Ed eccoci, che appena esce uno spiraglio di sole ci catapultiamo nella sezione Moda Mare aggiungendo alla wishlist costumi da bagno di tutti colori e forme. Quest'anno la scelta è ricaduta sul minimal: taglio intero, vita alta stile '80, pois e trasparenze. E per il colore? Meno bianco, tanto nero (girls dalla carnagione latte gioite). Dopo un'ardua selezione, tre sono stati nominati i best della stagione... 

BUDGET MINI

Se credevi di essere finita in un episodio di Baywatch, beh avevi ragione. L'unica differenza è che siamo nel 2018 e il rosso non è più il colore statement tanto amato da Pam Anderson. Questo swimsuit nero è essenziale e pratico nella sua semplicità: sfoggialo anche come top abbinandolo ai tuoi short preferiti, un kimono da mare e un paio di sneakers. Che dire, ha spuntato tutte le caselle (budget compreso).

ASOS - Costume da bagno sgambato con elastico in vita 21,99 €

BUDGET MEDIO

E poi ci siamo imbattuti nella nuova collezione di costumi di New Look e il cuore ha iniziato a batterci. 
Punti forti: modello sgambato, scollo a Bardot e tessuto velato sul fianco con dettagli a pois. Punti deboli: dover aspettare l'estate per poterlo indossare! Ma fossimo in te, lo trasferiremmo immediatamente nel carrello prima che lo faccia qualcun altro...

New Look - Costume da bagno stile Bardot in tessuto a rete 32,99

BUDGET MAXI

Forse dovrai aspettare l'inizio del mese per acquistarlo *emoji delle banconote che volano via* ma ti assicuriamo che pentirsi di averlo fatto sarà impossibile. L'insieme dei dettagli (gli inserti trasparenti in rete, la gonna in tulle e le spalline a contrasto, tanto per menzionarne qualcuno) gli fanno infatti guadagnare il primo posto come swimsuit chiave dell'estate. Se non, più instagrammabile...

ASOS - Costume da bagno in tulle e rete con bordi elasticizzati 47,99 €

CONDIVIDI L'ARTICOLO

CHE NE PENSI DI QUESTO ARTICOLO?