Browser supportati
Per utilizzare ASOS, ti consigliamo di utilizzare l'ultima versione di Firefox, Safari o Internet Explorer.

ISPIRAZIONI E CONSIGLI

MENO BLUE MONDAY, PIÙ BLUE DENIM

Di Anna Tursi, 15 gennaio 2018

Dicono che, per qualche strano mix di malinconia post-feste, tasche decisamente più vuote (ah, il Natale…) e tempo più grigio e freddo del solito, oggi sia il giorno più triste dell’anno. Blue Monday o no, a noi che siamo inguaribili ottimisti piace tenere il morale alto e abbiamo pensato di consolarti con l’unico blu che amiamo incondizionatamente: il denim. Ora tocca a te: scegli il capo che più ti ispira e divertiti a combinarlo ai pezzi hot di stagione. Lo vedi? Ti è già spuntato un sorriso sulle labbra…
blue monday denim

Foto: Urban Spotter

blue monday denim

Parola d’ordine: osare

Esagerare nella moda si può. E quale capo meglio di un jeans versatile per giocare con ampiezze e dettagli? Per un look davvero cool, opta per un denim con fondo ampio arricchito da zip o bottoni da regolare in base al tuo coraggio: quanto sei disposta ad osare?

Pepe Jeans - Maxa - High-waisted jeans with a wide bottom 
blue monday denim

Foto: Urban Spotter

blue monday denim

Oversize da rimodellare

Ricordi quella vecchia giacca in jeans che hai appallottolato nel tuo armadio anni fa? È tempo di ripescarla e trasformarla in un capospalla pazzesco! Non devi far altro che abbottonarla in modo asimmetrico o usando una spilla, annodarla in vita o infilare un lembo nel pantalone e sarai perfetta nel tuo outfit street style.

Uncivilised - Giacca oversize di jeans con strappi 
blue monday denim

Foto: Urban Spotter

blue monday denim

Intrecci e dettagli

Le prime due proposte ti sembrano too much e preferisci qualcosa di più semplice e comodo? Punta su un capo intramontabile come la gonna di jeans ma non rinunciare a quel dettaglio in più per rendere il tuo look speciale. Abbinala anche ad una semplice t-shirt bianca: gli occhi saranno sempre puntati su quei fantastici lacci.


ASOS - Gonna di jeans con laccetti 

CONDIVIDI L'ARTICOLO

CHE NE PENSI DI QUESTO ARTICOLO?