A metà tra pendenti dall'aria bon ton e piercing stile punk, i nuovi orecchini per la prossima stagione sono gli swing earrings, particolari per la chiusura sul retro.

Da indossare in modo classico, uno per lobo, oppure spaiati per un effetto casual mix & match, mentre le più avventurose possono scegliere un modello minimal e portarli entrambi dallo stesso lato per un po' di brillantezza extra. Perle XL, microborchie o pietre colorate, l'importante è che gli swing earrings oscillino ad ogni passo regalando il tocco in più a chi li indossa.